Menu

  Liceo Statale Farnesina Scientifico - Musicale 

Via dei Giochi Istmici 64 00135 Roma - email rmps49000c@istruzione.it - PEC rmps49000c@pec.istruzione.it

Accesso della classe al laboratorio

  1. I docenti che possono accedere ai laboratori, sono soltanto quelli che ne hanno avuto l'autorizzazione dai direttori. Questo al fine di evitare mal funzionamenti o difformità di comportamenti nelle diverse situazioni.
  2. I docenti che vogliano utilizzare i laboratori sono tenuti a prenotare sull'apposito registro, al personale ATA addetto, indicando il laboratorio scelto, il giorno e l'ora.
  3. I docenti che intendano accedere ai laboratori devono, in prima persona, ritirare le chiavi, sempre al personale ATA, e firmare il registro.  
  4. E' severamente vietato l'accesso agli alunni nei laboratori in assenza del docente.
  5. I docenti dovranno indicare sul registro del laboratorio le posizioni degli alunni nelle singole postazioni e farli firmare: ciò è necessario per controllare specificatamente sia eventuali problemi di funzionamento delle macchine che ogni alterazione rispetto alla configurazione originaria. Per le classi che si recano regolarmente in laboratorio e che mantengono postazioni fisse, si può far riferimento ad una pianta stabilita e indicare, volta per volta. soltanto gli assenti.   
  6. Sarà cura del docente annotare sul registro anche ogni disservizio in modo da permettere la manutenzione delle macchine, che avviene settimanalmente.
  7. I docenti dovranno seguire scrupolosamente le istruzioni site nei laboratori, sia per l'accensione che per la chiusura dei computer.
  8. I docenti, dopo aver chiuso correttamente, riconsegneranno le chiavi al personale ATA e firmeranno il registro.
  9. E' necessaria l'autorizzazione del direttore del laboratorio per l'installazione di qualunque software didattico. Si ricorda inoltre che le macchine vengono ripulite di tutto ciò che è stato impropriamente salvato su disco rigido ed è quindi necessario dotarsi di floppy o cd per le classi che vogliano utilizzare il loro lavoro in futuro. II materiale va conservato a scuola e in ogni caso è vietato l'utilizzo di supporti informatici personali.
  10. Le proposte di acquisto dei materiali didattici necessari vanno tempestivamente presentati ai direttori di laboratorio che avranno cura di trasmetterli al Dirigente Scolastico.
  11. Il personale non docente è tenuto ad osservare scrupolosamente le norme relative alla sicurezza dei beni e degli impianti.
Go to top